Non puoi effettuare un nuovo ordine dal tuo paese. Undefined

 

La Red Velvet Cake, una deliziosa torta tipica di Halloween

La red velvet cake è una tipica torta americana, ideale per la festa di Halloween!

 INGREDIENTI:

  • farina setacciata              250 gr
  • sale                                    mezzo cucchiaino
  • cacao amaro                    15 gr
  • burro morbido                 120 gr
  • zucchero                           300 gr
  • uova                                  2 grandi
  • estratto di vaniglia         1 cucchiaino
  • latticello                           240 ml
  • colorante rosso               2 cucchiaini
  • aceto di mele                   1 cucchiaino
  • bicarbonato                     1 cucchiaino
  • crème fraiche                  230 gr
  • mascarpone                     230 gr
  • zucchero a velo               150 gr
  • panna fresca                    360 ml

 

PROCEDIMENTO:

In una ciotola ampia, setacciare la farina, il sale e il cacao e metterli da parte.

Montare il burro ammorbidito per circa 2 minuti, aggiungere lo zucchero e sbattere ancora per 3 minuti. Unire le uova una alla volta, finchè ognuna sarà ben amalgamata con il composto; infine aggiungere la vaniglia.

In una tazza mescolare il latticello e il colorante rosso. Aggiungere al composto di burro e uova il latticello e le farine setacciate, alternandoli.

L'ultima operazione va fatta molto velocemente: unire l'aceto al bicarbonato in una ciotolina, versarlo nel composto e lavorare il tutto in maniera rapida.

Dividere l'impasto in due tortiere da 23 cm o in una tortiera molto alta da 18 cm e cuore in forno a 180° per 25-3 minuti.

Una volta cotta, lasciarla raffreddare e dopo 15 minti toglierla dallo stampo.

Per realizzare il frosing, ossia la copertura della torta, sbattere la crème fraiche e il mascarpone finchè non si ottiee un composto soffice, unire la vaniglia e lo zucchero a velo e sbattere ancora per circa 2 minuti.

Aggiungere poi la panna fredda poco alla volta, finchè la glassa non diventa spessa (circa in 8 minuti).

Ora è il momento di "montare" la torta: prendere le due basi già raffreddate, livellarle bene con un coltello o una spatola e tenere gli scarti.

Spalmare il primo strato con abbondante frosting, appoggiarci sopra il secondo strato  e rivestire con il frosting la circonferenza della torta e la parte superiore.

Con gli avanzi della torta, cospargere la superficie del frosting per creare una copertura rossa.

Mettere in frigo la torta a rassodare fino al giorno seguente.

commenti dolcissimi commenti!